Erebor, il Camp che punta sul fascino della 'montagna solitaria'

Organizzato da Alpocat, Furor, Identità Tradizionale e Fiamma Tricolore

 

CatanzaroInforma.it: Erebor, il Camp che punta sul fascino della 'montagna solitaria' CatanzaroInforma.it: Erebor, il Camp che punta sul fascino della 'montagna solitaria'

 

Erebor, la “montagna solitaria” intorno alla quale ruota il racconto fantasy di J.R.R. Tolkien “Il Signore degli Anelli” e che rappresenta la riconquista delle proprie radici e delle proprie origini.

Prendendo spunto da questo nome, le associazioni catanzaresi “Al.Po.Cat.”, “Furor”, “Identità Tradizionale” e “Fiamma Tricolore” hanno deciso, per il secondo anno consecutivo, di dare vita a un campo della durata di tre giorni dal nome, appunto, Erebor, richiamando dunque gli aspetti che tale montagna solitaria rappresenta.

Nell’opera di Tolkien un manipolo di coraggiosi organizzava una spedizione per la riconquista della vetta dalla quale la propria popolazione era stata scacciata, un aspetto importante e rappresentativo per i ragazzi delle comunità partecipanti, che vedono nell’evento organizzato per il fine settimana del 30/31 e 1 Agosto 2014, una forma di riconquista delle proprie origini e tradizioni, oltre a un momento di ritrovo e confronto visto che all’appuntamento accorreranno associazioni culturali e comunità da tutta la Calabria e da altre regioni d’Italia; un momento di formazione, discussione e confronto per le battaglie di oggi e quelle future, con in sottofondo lo scenario del mare calabrese di fine estate.

Infatti mentre la prima edizione aveva come sfondo l’affascinante e suggestivo panorama della Sila piccola, l’edizione 2014 trasloca a mare evidenziando la varietà di bellezze che la nostra terra possiede nell’arco di poche decine di chilometri.

E’ anche questo il senso di Erebor Camp, se nel romanzo fantasy un drago teneva sotto scacco una popolazione, impossessandosi di una intera montagna e facendone la propria dimora e roccaforte, parallelamente anche la Calabria sembra congelata da una politica corrotta e collusa, priva di valori morali che giornalmente mette in ombra e nasconde quanto di buono ha da offrire questa regione.

Al contrario delle comunità partecipanti, che invece dimostrano giornalmente di amare la propria terra e di difendere le proprie origini e tradizioni, cercando di riconquistare un territorio sopraffatto dalla politica e dal malaffare.

Il campo sarà organizzato presso il Camping Cammello Grigio di Roccelletta di Borgia e partirà il Venerdì intorno le ore 17:00 per concludersi Domenica a pranzo. Durante il fine settimana di campeggio saranno previsti dibattiti e conferenze, escursioni con guida presso il parco Scolacium, giochi comunitari e per la sera sono organizzati diversi concerti di gruppi musicali.

Per chi fosse interessato l’intero programma, con orari ed eventi, è consultabile sulla pagina facebook: (QUI).

Al.Po.Cat., Furor, Identità Tradizionale e Fiamma Tricolore aspettano presso Erebor Camp, oltre tutti quelli che già conoscono queste realtà cittadine, chiunque fosse interessato ad avvicinarsi alle associazioni culturali o chi semplicemente è curioso di conoscere più approfonditamente le tematiche e le attività dei gruppi.

Scrivi commento

Commenti: 0
 Via Lungomare  88100 Catanzaro
Via Lungomare 88100 Catanzaro