Anche a Catanzaro il grido di protesta: bloccato il Ponte Morandi (FOTO E VIDEO)

E' un grido inequivocabile. "Basta ad una classe politica corrotta e che pensa ai propri interessi".

E come da ieri in tutta Italia viene ribadito, anche a Catanzaro questo pomeriggio un centinaio di cittadini hanno manifestato prima per il centro e poi con un presidio sul Ponte Morandi, bloccando e poi solo rallentando il traffico delle auto. Una protesta civile e simbolica, ma dai contenuti profondi. Perchè profondo è il malessere dei giovani, dei pensionati, delle donne e degli uomini in Italia. Profondo è il dissenso verso una classe politica inadeguata ed incapace di leggere e risolvere le problematiche quotidiane di chi si definisce senza futuro. Ma se fino ad ora tutto è stato subito, ora una buona parte di cittadini italiani non ci sta. A Catanzaro il numero dei partecipanti è stato esiguo e quasi verrebbe da dire che nel capoluogo di regione tutti stanno bene e non hanno di questi problemi. Ma non è così, perchè il malessere è diffuso e si sa tutto deve cominciare sempre da pochi. I manifestanti hanno spiegato ai nostri microfoni le ragioni della protesta e sottolineato come siano semplici cittadini. Unici colori quelli italiani e catanzaresi. Polizia e carabinieri intervenuti sul posto hanno semplicemente controllato il traffico, ma nessun momento di tensione è stato vissuto nel corso della serata.

 

FONTE:[catanzaro.weboggi.it]

Scrivi commento

Commenti: 0
 Via Lungomare  88100 Catanzaro
Via Lungomare 88100 Catanzaro