"L'assalto del leone", Area Studentesca pronta a scendere in piazza

Mercoledì 13 Novembre il corteo per le vie del centro: «Basta immobilismo, riprendiamoci il futuro»

"L' assalto del leone", "Come with us", ed una data: quella del 13 Novembre.

Queste sono le frasi degli striscioni apparsi sui muri della città che preannunciano la prossima mobilitazione studentesca. A convocarla è il movimento Are Studentesca che, in collaborazione con gli studenti di Catanzaro, ha organizzato un corteo per le vie del centro cittadino. «Il concentramento - fanno sapere gli organizzatori - è previsto per mercoledì alle ore 9 in piazza Matteotti. Si manifesterà per il diritto allo studio contro i continui tagli della scuola pubblica, contro l'incertezza di un domani (il record di disoccupazione giovanile che sfiora il 40 %), in una sola parola: "diritto allo futuro"». Totale la "bocciatura" al governo Letta reo «di un immobilismo tout court, segno tangibile che la crisi non è solamente economica ma di un'intera classe politica inadeguata e inefficace per affrontare i problemi della nostra Nazione. Non si può rimanere inermi e nello stesso tempo sperare in un cambiamento - concludono i responsabili di Area Studentesca, che aggiungono - i diritti come il proprio futuro si devono conquistare»

Scrivi commento

Commenti: 0
 Via Lungomare  88100 Catanzaro
Via Lungomare 88100 Catanzaro