AL.PO.CAT. COMMEMORA MASSIMO MORSELLO SUL LUNGOMARE

Anche quest’anno, nel tipico clima mite del marzo catanzarese, un silenzioso e suggestivo corteo ha ricordato Massimo Morsello, da sempre un punto di riferimento politico e morale per i componenti dell’associazione culturale Al.Po.Cat. 

 

La commemorazione, giunta oramai al suo decimo anno consecutivo, ha visto questa volta come scenario il lungomare di Catanzaro Lido, che per l’occasione ha visto il traffico interrotto dal monumento ai caduti del mare fino a piazza Brindisi, con circa ottanta persone schierate che hanno percorso il tragitto con tricolori e celtiche al vento in un raccolto silenzio. Alla consueta iniziativa hanno partecipato anche realtà politiche dell’Italia settentrionale, della Campania oltre a diverse sigle calabresi come Reggio Calabria, Rossano, Scalea e Cosenza, tutti in fila, giovani e meno giovani, a ricordare tra i più importanti cantautore dell’anticonformismo e della “rivolta musicale”, simbolo di chi ha lottato con il sacrificio e dolore per i propri ideali. A distanza di anni dalla sua morte i ragazzi di Al.Po.Cat. hanno voluto rinnovare il suo ricordo con un emozionante presente, con la speranza di poter essere a loro volta da esempio, di non venire mai meno e di non tradire mai la nobile causa.

Scrivi commento

Commenti: 0
 Via Lungomare  88100 Catanzaro
Via Lungomare 88100 Catanzaro